Anche il peperone ha la sua festa. Con 200mila ospiti
di Monica Conforti
La presentazione dei migliori peperoni dell'anno
Compie 64 anni, ma per vivacitÓ e capacitÓ di rinnovarsi sembra una ragazzina. La Sagra del peperone di Carmagnola (TO), in programma dal 30 agosto all'8 settembre, Ŕ diventata una delle principali feste nazionali dedicate ai ghiottoni. Sono stati infatti ben 200mila i visitatori che hanno affollato la cittadina piemontese lo scorso anno.



La rassegna si sviluppa nel centro cittadino dove anche quest'anno verranno allestite la Piazza dei Sapori e la vasta area dedicata alla Rassegna Commerciale (con 185 stand e 70 aree espositive scoperte) alle quali si aggiunge per la prima volta la ┬źPiazza del Peperone┬╗, dedicata ai mille modi diversi di preparare e gustare il prodotto simbolo della manifestazione.Tra gli eventi pi├╣ attesi dai gourmet ci sar├á il Concorso Mostra/Mercato del Peperone riservato ai produttori dell’area di coltivazione del Peperone di Carmagnola: una sfida che vede scendere in campo le quattro tipologie riconosciute dal Consorzio dei produttori che hanno denominazione di ┬źPeperone di Carmagnola┬╗: il Quadrato (il bragheis), il Corno di bue (il lung, entrato nel novero dei Presidi Slow Food)), la Trottola e il Tumaticot.



Un'altra novit├á della prossima edizione sar├á il lancio del ┬źCarmagnolotto edission limit├á┬╗, una edizione limitata e speciale del delizioso agnolotto prodotto ad hoc dai pastai carmagnolesi (noto soprattutto nella sua versione invernale a base di carne di giora e porro dolce di Carmagnola), che durante la Sagra verr├á proposto a base di peperoni, farina di canapa di Carmagnola e ricotta di bufala prodotta da un locale caseificio. Questo nuovo e gustoso piatto verr├á servito ogni sera con un sugo diverso ed accompagnato da un calice di vino scelto dai migliori sommelier per esaltarne il sapore.Tra una degustazione e una passaggiata tra gli stand dei produttori si pu├▓ assistere a spettacoli musicali, di danza e di cabaret (il 31 sera si esibir├á Beppe Braida), partecipare a seminari in tema e a feste che durano fino a tarda ora. La manifestazione si chiuder├á con un grande evento gastronomico che quest’anno s’intitola ‘Profumo di Peperone’ (domenica 8 settembre dalle 9 alle 20.00 in Piazza S. Agostino) e consister├á in un'enorme preparazione di peperoni arrostiti e serviti al pubblico con acciughe di Laigueglia e aglio di Caraglio. Perch├ę i sapori e i profumi dell'antica Via del Sale sono sempre di moda.



Info: Comune di Carmagnola, tel. 334.3040338, www.comune.carmagnola.to.it



I nostri consigli



Albergo Il Bivio

Via Sommariva 12, Carmagnola (TO), tel. 011.9715491, www.ilbivio-hotel.it; camera doppia 75 euro, colazione inclusa.



Moderno tre stelle con camere spaziose e funzionali a breve distanza dal cuore della Sagra.



Agriturismo La Margherita Via Pralormo 29, Carmagnola (To), tel. 011.9795088; http://www.girasoligolf.it; doppia da 80 euro.



Bella struttura tradizionale all'interno del Golf club I Girasoli.
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Anche il peperone ha la sua festa. Con 200mila ospiti
Planisfero
Fotogallery