Gardaland, una nuova attrazione e paurose montagne russe: il 2019 è "The Year of Magic"
​Al parco di Gardaland è iniziato l'anno della magia
Una nuova attrazione immersiva fatta di piante e fiori giganti, il ritorno di spaventose e adrenaliniche montagne russe, una miriade di show pieni di effetti speciali e allestimenti mai visti: lo hanno chiamato the Year of Magic perché Gardaland nel 2019 punta tutto sulla magia. Il parco divertimenti più famoso d'Italia ha in serbo tantissime novità.

La più importante è senza dubbio la nuova attrazione "walk-through" accessibile attraverso una miniera magica: si chiama Foresta Incantata ed è un percorso interattivo dedicato alle famiglie che possono vivere un’esperienza straordinaria in un mondo magico tra piante e fiori giganti, alberi imponenti, grandi funghi e creature fantastiche. I bambini non sono semplici spettatori ma veri e propri protagonisti della storia: la loro missione è infatti quella di aiutare il Mago di Gardaland a spezzare l’incantesimo della Strega Malvagia che minaccia di trasformare la Foresta in pietra. I piccoli Ospiti ricevono dall’Apprendista Stregone una Pietra Magica che devono portare con sé lungo tutto il percorso, sfuggendo alla Strega Malvagia e arrivando a posizionare tutte le pietre in un Grande Calderone. Soltanto quando tutte le pietre saranno collocate al loro posto finalmente la Strega Malvagia sarà sconfitta e i bambini avranno salvato la Foresta Incantata.

Ma il 2019 sarà anche l'anno di un inatteso ritorno: Gardaland propone infatti la riapertura delle adrenaliniche montagne russe Sequoia Magic Loop in una nuova tematizzazione. Questo emozionante rollercoaster raggiunge un'altezza massima di circa 30 metri dal suolo e compie una serie di inversioni a 180° facendo vivere ripetutamente la sensazione di rimanere a testa in giù.

E poi gli show. Tra le novità del 2019 viene proposto “Magic Elements”, uno spettacolo con ricchi effetti speciali di video-mapping, giochi di acqua e di fuoco, fuochi pirotecnici teatrali e molte altre sorprese. Le forze del bene, rappresentate da un giovane Mago, vengono messe a dura prova dalle forze del male e una “battaglia all’ultimo incantesimo” permette di preservare il Regno di Pace e Serenità. “La Fata delle Bolle”, invece, vede protagonista una performer di livello internazionale, Silvia Garuffini.

Per la gioia dei piccolissimi Ospiti, l’area interamente tematizzata Peppa Pig Land si arricchisce di due nuovi personaggi: le famiglie possono infatti incontrare dal vivo anche Suzy Pecora e Danny Cane, inseparabili amici di Peppa e George, con cui scattare una divertente foto ricordo. 

Per tutta la stagione, inoltre, la magia prende forma nell’intero Parco con allestimenti unici: da libri giganti, alambicchi volanti e candelabri distorti che decorano l’orologio floreale simbolo del Parco, all’enorme drago che spunta dalla fontana di Transgardaland Express. 
 
Come sempre non mancheranno gli eventi speciali: fino al 14 giugno infatti sarà in scena Gardaland Magic Spring. Nei weekend e nei giorni festivi il Parco è invaso da tanti personaggi della magia: favolosi e spericolati trampolieri, meravigliose fate alate che donano ai bimbi la magia attraverso brillantini, elfi magici e cavalieri "custodi del bosco" che insegnano ai piccoli Ospiti le regole per preservare la natura. 

Novità anche al Gardaland Sea Life Aquarium dove, per la stagione 2019, una nuova spettacolare vasca ospiterà i Cavallucci Marini, nati proprio a Sea Life nell’ambito dei programmi di salvaguardia delle specie marine a rischio. 

Nel periodo che va dal 30 marzo al 14 giugno 2019 il Parco aprirà alle 10:00 con orari di chiusura che varieranno dalle 17 alle 19. Dal 17 giugno al 10 settembre l’orario sarà invece dalle 10 alle 23, tutti i giorni. Per ulteriori informazioni www.gardaland.it.
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Planisfero
Fotogallery