Dolomiti, vacanza gratis se lasci a casa telefonino e computer: come candidarsi
di Michela Poi
Dolomiti, vacanza gratis
«Offriamo ad un piccolo gruppo di persone l’opportunità di trascorrere cinque giorni di totale disconnessione fra le nostre montagne». È la proposta lanciata da sette comuni nelle Dolomiti, che promettono una vacanza gratis in un rifugio dell'Alto Agordino (Belluno) dal 13 al 17 agosto da vivere in totale relax. Unica condizione: no a smartphone e pc. E collaborare in piccole opere di ripristino del territorio colpito lo scorso novembre da tempeste e piogge che hanno provocato seri danni al territorio.

La campagna si chiama «Recharge in Nature, in the Heart of the Dolomites» e offre a tutti l'opportunità di godersi giorni di sereno relax in cima alle Dolomiti. Tra escursioni gratuite, riposo e piccoli lavoretti, sembra un buon modo per aiutare l'amministrazione comunale a ricostruire il meraviglioso paesaggio montuoso.  La sola regola da seguire è disconnettersi. Via cellulari, tablet, computer e qualsiasi marchingegno tecnologico.

«Un momento grazie al quale si dovrebbe cioè apprendere - spiegano i promotori - la lezione che solo Madre Terra sa dare, ovvero l’imparare a vivere bene con se stessi e ciò che ci circonda per poi vivere bene e far vivere bene tutti gli altri». Poi, ricordando la devastazione dello scorso autunno: «Le Dolomiti sono per eccellenza simbolo di resilienza e nuovi inizi».  Per iscriversi alla selezione basta visitare il sito del progetto Heart of the Dolomites. C’è tempo fino al prossimo 9 agosto.
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Planisfero
Fotogallery