Le compagnie aeree con i velivoli più puliti del mondo: l’Italia non c’è
di Laura Bolasco
Le compagnie aeree con i velivoli più puliti del mondo:  l’Italia non c’è
La sicurezza, l’affidabilità e la puntualità di una compagnia aerea sono decisamente i criteri predominanti sui quali ci basiamo per quanto riguarda la prenotazione di un viaggio. Ma quanto può la pulizia di una compagnia influenzare la nostra scelta? Mentre i tavolini degli aerei venivano dichiarati da un recente studio biologico americano la superficie più sporca dell’intero abitacolo (battendo addirittura il bagno), Skytrax si apprestava a stilare il consueto elenco delle compagnie aeree più pulite del mondo.

WOW Air cessa tutte le operazioni e lascia a terra i passeggeri: «Cercate altri voli»

Tramite l’annuale World Airline Award e grazie a migliaia di recensioni da parte di tutti i passeggeri provenienti dall’intero globo, l’ente britannico che è solito stilare classifiche dedicate al mondo dell’aviazione civile, ha così pubblicato la curiosa top list dedicata alla pulizia in ambito aereo (ovvero tavolini, sedili, finiture, tappeti, pannelli a parete e bagni) nella quale, ve lo diciamo subito, non figura il nostro paese.
L’Asia infatti domina la graduatoria, lasciando giusto un paio di posizioni all’Europa (nel particolare Svizzera, Germania e Austria) ma determinando così un chiaro segnale di gradimento dei viaggiatori nei confronti dell’esperienza orientale in volo.
Al primo posto ANA, il gruppo giappone; al quindicesimo, dopo un susseguirsi di compagnie taiwanesi e cinesi, la Thai Airways, compagnia di bandiera della Thailandia.
Ecco la classifica completa: 

1. ANA All Nippon Airways
2. EVA Air
3. Asiana Airlines
4. Singapore Airlines
5. Japan Airlines
6. Cathay Pacific Airways
7. Qatar Airways
8. Swiss International Air Lines
9. Hainan Airlines
10. Lufthansa
11. Korean Air
12. Cathay Dragon
13. Austrian Airlines
14. China Airlines
15. Thai Airways
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Planisfero
Fotogallery