British Airways punta su Fiumicino sala vip con wi-fi, relax e buon cibo
di Mirko Polisano
British Airways punta su Fiumicino sala vip con wi-fi, relax e buon cibo
Roma si conferma la principale porta dell'Italia verso il mondo. British Airways ha, infatti, scelto l'aeroporto della Capitale per la prima di una serie di sale comfort per i passeggeri. È stata inaugurata al Leonardo da Vinci di Fiumicino la nuova lounge volta a migliorare l'esperienza di viaggio dei passeggeri. British Airways ha avviato un importante piano di investimenti, con un impegno di circa 4,5 miliardi di sterline, che comprende l'installazione della migliore rete wi-fi e la presa di corrente per ogni posto, rinnovando 128 aerei a lungo raggio con nuovi interni e prendendo in consegna 72 nuovi aeromobili.
 

LO STILE
Sintesi dello stile british ed europeo, la lounge rappresenta una novità in termini di design per la compagnia di bandiera britannica che predilige un ambiente lussuoso e contemporaneo. «Le lounge sono un elemento importante della customer experience - ha dichiarato Sarah Klatt-Walsh, responsabile sviluppo prodotti di British Airways - ed è per questo che abbiamo deciso di investire sul loro sviluppo nell'ambito del nostro attuale programma di investimenti da 4,5 miliardi di sterline.
 
 


Il nuovo concept prevede zone appositamente studiate per i nostri clienti con un nuovo design che incontra e soddisfa le loro diverse esigenze. Chi viaggia per lavoro ha bisogno dello spazio e della tecnologia per lavorare mentre chi viaggia per diletto cerca un momento di relax con un drink e un po' di cibo». Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza dell'ambasciatore del Regno Unito in Italia Jill Morris. Ospite d'eccezione, l'artista Giovanni Caccamo che ha intrattenuto gli ospiti con una perfomance live.
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Fiumicino, British Airways inaugura nuova lounge al "Leonardo da Vinci"
Planisfero
Fotogallery