Esodo di Pasqua, 14,4 i milioni di italiani in viaggio. Giro d'affari da 6 miliardi
​In queste vacanze pasquali in molti si sono messi o si metteranno in viaggio: saranno quasi 14,4 milioni gli italiani che si muoveranno, dormendo almeno una notte fuori casa, tra Pasqua e i ''ponti'' del 25 aprile e del 1° maggio (+5% rispetto al 2013). Di questi, quasi 11 milioni rimarranno in Italia, mentre 3,4 milioni sceglieranno località estere. Il giro d'affari è di 6,3 miliardi. I dati arrivano da Federalberghi.



Saranno 8,6 milioni gli italiani che si muoveranno da oggi per un periodo di vacanza. L'estrema vicinanza con il ''ponte'' del 25 aprile consentirà inoltre a 2,8 milioni di connazionali di prolungare le proprie ferie fino a quel periodo e addirittura 779 mila rimarranno fuori casa sino al ''ponte'' del 1° maggio. Le indagini sono state effettuate dall'Istituto ACS Marketing Solutions dal 7 al 16 aprile intervistando con il sistema C.A.T.I. (interviste telefoniche) un campione di 4.501 italiani maggiorenni rappresentativo di circa 50 milioni di connazionali maggiorenni. Il campione include anche i minorenni.
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Planisfero
Fotogallery