Ai Castelli Romani: 140 volte fare, vedere, assaggiare
Con Castelli Experience un tourbillon di proposte per tutti i gusti e le tasche
Sono lì, appena dietro l'angolo, meta per definizione della gita fuoriporta domenicale dei Romani e piacere dei turisti che prolungano la visita della Capitale con qualche giornata di relax nel verde e tra borghi di grande fascino. Sembra che non abbiano più segreti, insomma. Niente di più sbagliato. I Castelli Romani hanno ancora tanto da mostrare e, per fortuna non hanno nessuna intenzione di fare i timidi.



Gli operatori della zona, infatti, si sono messi insieme per proporsi in modo nuovo. Non più semplici paesi da vedere, per quanto suggestivi, ma luoghi dove vivere esperienze approfittando di un territorio che sembra fatto apposta per soddisfare sportivi, romantici e gourmet molto più di quanto immaginato fino ad oggi. Nasce così Castelli Experience, un'autentica enciclopedia della vacanza con ben 140 suggerimenti per giornate o weekend originali e indimenticabili.



Gli sportivi possono scegliere, tra l'altro, tra le uscite in kayak sul Lago Albano a Castelgandolfo, le escursioni a cavallo interno a Velletri, i tour in bici tra i laghi di Nemi e Albano, o le lezioni di nordic walking – anche notturne - nei pressi di Frascati. Per non farsi mancare nulla si possono inoltre estrarre dal cilindro dei castelli i programmi che abbinano trekking e degustazioni di prodotti tipici a Monte Compatri o ad Albano Laziale. Chi di faticare non ne vuole proprio sapere, si concentra sul tema del gusto, assaporando le delizie del territorio in locali o aziende particolarmente attenti alla qualità dei prodotti. Succede a Grottaferrata, dove si spazia tra bruschette, frittate con uova e patate e tortini vegetariani; a Lanuvio dove si degustano formaggi e salumi a km zero accompagnati da squisite composte; a Rocca Priora, invece, il menu prevede di volta in volta cipollette e peperoni al gratin, fagioli con cotiche, frittata peperoni e zucchine o la coratella.



Stuzzicante anche il menu alla pagina «Arte e cultura con degustazione» che miscela con perizia le visite a luoghi di grande interesse a momenti dedicati ad assaggi di piatti del territorio. In questo caso la scelta spazia da Ariccia a Lanuvio, da Genzano a Frascati, da Colonna a Velletri, con suggerimenti mai banali e spesso sorprendenti anche per chi dei Castelli pensava di conoscere già il meglio. Neppure le coppie in vena di romanticismi saranno deluse grazie alla selezione di oltre 20 tra hotel e strutture di charme proposte per di più a prezzi accessibili. E sono numerose (una trentina) anche le idee per le famiglie con bambini, che uniscono sistemazioni confortevoli a giochi, merende e sorprese che lasciano i piccoli a bocca aperta.



Info: Castelli Experience, tel. 06 9495770; www.castelliexperience.it
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Castelli Romani: 140 volte fare, vedere, assaggiare Idee per Ferragosto
Planisfero
Fotogallery