Fiumicino, tutti gli abbracci all'aeroporto: il video emoziona il web
di Mauro Evangelisti
Abbracci e lacrime di gioia in aeroporto. C'è la ragazza dai capelli biondi che aspetta agli arrivi con un fiore; compare un cagnolino che festeggia il ritorno del padrone; una bimba, appena atterrata, stringe forte la nonna; e poi figli che incontrano genitori, innamorati che si baciano perché la separazione è conclusa. Scene da un aeroporto messe insieme con una telecamera poco prima di Natale dagli operatori di Adr (Aeroporti di Roma) a Fiumicino, montate in un video con musica in sottofondo, pubblicato su Facebook e sugli altri social.
 




L'effetto finale è di quelli che richiama la lacrimuccia anche al più cinico dei viaggiatori, perché chi di noi non è stato accolto almeno una volta da un abbraccio a un aeroporto, chi non ha aspettato con ansia davanti alla porta scorrevole degli arrivi sperando che comparisse finalmente il viso della persona appena tornata. Ad Adr per questo video hanno scelto come hashtag #HugYourHub, vale a dire abbraccia il il tuo hub, nel senso di grande aeroporto internazionale centro di snodo degli spostamenti nazionali e internazionali. 

Raccontano ad Aeroporti di Roma: «Abbiamo realizzate tutte le riprese in un solo giorno, il 21 dicembre. Sia chiaro, nel video compaiono soltanto passeggeri reali. Sono state filmate situazioni di saluto lungo il percorso in arrivo e in partenza. Dopo averli ripresi discretamente, gli operatori di Adr si avvicinavano ai protagonisti raccontando il progetto, per avere via libera a procedere e firma della liberatoria, ovviamente. La scena della bimba, la più empatica, è di una famiglia di Liverpool. La piccola correva verso la nonna».
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Planisfero
Fotogallery