Bollywood in cucina: l’India e la sua cultura da gustare
di Francesca Spanò
Musiche ipnotiche, storie d’amore ricche di passione che si snodano tra struggimenti, balli in costume e immancabili lieti fine ed una cucina carica di spezie e profumi che riporta a paesaggi mitici. Bollywood è un universo a parte che ha regalato all’India un nuovo volto, decisamente cinematografico ma affascinante e una occasione in più per osservare la splendida qualità dei tessuti locali. Anche chi non è un viaggiatore abituale può sognare principesse sfortunate e uomini del popolo disposti a tutto per sentimenti forti e conoscerne gli attori principali diventati delle icone. Il più famoso di tutti è certamente Shah Rukh Khan, ma anche la bellissima Aishwarya Rai, la famiglia Bachchan, Kareena Kapoor e così via continuando.
 
 

Dallo spettacolo alla cucina

In questo tratto di mondo si vive per mangiare e così sono moltissimi coloro che in cucina si dilettano tra gusti e sapori nuovi, utilizzando diversi alimenti dai più umili ai più esotici. Veri artisti tra i fornelli, che raccontano la loro storia attraverso ricette tramandate da generazioni con un pizzico di inventiva personale. Ogni comunità, regione o città ha dei piatti tipici che ne rivelano peculiarità e passato e mentre le donne indiane ricreano le loro meraviglie, in tv scorrono le immagini di una realtà immaginaria dove tutto è perfetto, in un mix di intense emozioni. Tra intrecci secondari e flashback si enfatizzano i desideri e le aspirazioni del pubblico, in una formula perfettamente studiata.

I piatti tradizionali indiani hanno sapori intensi e sono differenti anche per metodi di cottura. Sembrano mostrare varie culture e sfumature, anche perché nel Paese nei secoli si sono succedute diverse civiltà. Dal Nord al Sud, le spezie sono fondamentali ma non solo per il gusto. Hanno proprietà mediche abilmente valutate prima di portare una pietanza a tavola. La cucina nel Kashmir riflette i gusti dell’Asia centrale, mentre in stati come Punjab, Haryana e Uttar Pradesh si predilige il chapatis come cibo principale, Nell’India occidentale, ci sono Rajasthan e Gujarat con i sapori del deserto, mentre nel Goa l’influenza è tutta portoghese. Nella parte orientale, si sceglie riso e pesce e nel Sud, come il Tamil Nadu l’uso del tamarindo è frequente.

Bollywood in cucina

I principali attori del settore, sono esperti a preparare delizie. Shah Roukh Khan, ad esempio, è un ottimo cuoco quando si tratta di realizzare il Galouti di Agnello ma anche il pollo tandoori. Shabana Azmi, porta in tavola le sue melanzane in stile moghul e il biryani di lenticchie rosse. Rahul Bose è bravo se si parla di polpette di agnello, purè di melanzane arrostite e il dal. Kareena Kapoor, invece, adora il pesce al curry di Goa e per finire, Manisha Koirala, fa gustare alle persone che ama, il pesce al vapore in foglie di banano e le lenticchie piccanti con montone.
 
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Bollywood in cucina
Planisfero
Fotogallery