Ristoranti e hotel di Bangkok: la cultura thai passa anche da qui
di Francesca Spanò
L’enogastronomia fa parte dell’essenza stessa di una cultura esotica ed affascinante, come quella thai. Le pietanze raccontano storia ed usi tipici del Paese del Sorriso e molti sono i ristoranti che in questi anni sono riusciti a farsi conoscere ben oltre i confini nazionali. Altrettanti sono gli chef provenienti da altre parti del mondo che qui hanno trovato dimora definitiva, sposandone la tradizioni tra i fornelli e gli accostamenti alternativi.
 
 

Quartiere che vai, delizia che trovi
 
Due sono in particolare le zone di Bangkok da tenere d’occhio quando si parla di cibo. Si tratta di South Sathorn e Sukhumvit. Il primo oggi ha un nuovo volto, legato alla recente apertura di diversi locali. Una svolta decisiva l’ha data lo chef David Thompson con la nascita di Nahm, il locale al Metropolitan hotel. Nel 2014 è stato nominato S. Pellegrino Asia Best Restaurant e Best Restaurant in Thailandia. Le ricette classiche qui vengono reinterpretate con talento e creatività, senza per questo essere sravolte dal loro gusto e principio secolare.

Verso South Sathorn, invece, c’è il Ku Dé Ta, con la sua vista panoramica mozzafiato e ben due ristoranti giapponesi piuttosto famosi. In cucina ci sono tre cuochi americani, Jonathan Maza, Chet Adkins e Jason Licker. Dalle ricette del Giappone ad una esperienza culinaria moderna, il passo con loro è breve. In più, utilizzano ingredienti che giungono da diverse regioni dell’Asia. Qui c’è anche Lady Brett, una taverna che prende ispirazione da Lady Brett Ashley, il personaggio femminile dallo spirito libero del romanzo di Ernest Hemingway “Il sole sorgerà ancora”. All'interno si gustano ottimi drink e si organizzano grigliate indimenticabili.
 
I locali trendy
 
Tra le zone più vivaci della città, c’è Thong Lor con i suoi bar frequentati da volti famosi come attori, stilisti e designer. Da queste parti si può trovare pure dell’ottima cucina romana se si passa dal ristorante Appia, o ci si può perdere nel centro commerciale Central Embassy Department Store. Sorge nell’area dell’ex ambasciata britannica e al quinto piano ci sono ristoranti di lusso, come il Water Library, dove il menu presenta le specialità provenienti dalle 4 regioni principali del paese. Le stazioni di cottura sono separate: nord, sud, I-saan e nord della Thailandia.
 
 
 
DIVENTA FAN DEL MATTINO
Bangkok, ristoranti ed hotel particolari
Planisfero
Fotogallery